Festa in piscina: come organizzarla e trascorrerla al meglio

Arriva la bella stagione e con essa il desiderio di divertirsi in compagnia. Per questo non c’è niente di meglio di una festa in piscina, organizzata badando a tutti i particolari, dalla location alle decorazioni. Su quest’ultimi ti daremo qualche prezioso suggerimento noi.

Continua a leggerci e a stimolare la tua creatività.

 

Pool Party

 

Prima di tutto è bene scegliere se realizzare una festa in piscina di sera o di giorno.  Se la tua intenzione è optare per la sera e non ti piace molto lo stile appariscente, ti invitiamo ad ornare l’ambiente con addobbi che riescano a colpire ma che risultino anche utili: ad esempio, i bastoncini luminosi da adoperare per illuminare i vialetti e i rami luminosi per dar luce all’ingresso della piscina.

Per creare un’atmosfera soffusa al tramonto prova anche una composizione di candele. Se è una festa tra pochi amici conferiranno un tocco intimo.

Illumineranno l’ambiente e lo renderanno anche più caloroso agli occhi degli ospiti. Come outfit festa in piscina di sera, per l’uomo suggeriamo la camicia con costume a pantaloncino, per la donna il costume intero più gonna lunga dal colore pastello.

 

 

 

Pool party di giorno? Sole, cocktail freschi e tagliate di frutta si prestano perfettamente alla location e alla scelta del momento della giornata. Un brunch ad esempio sarebbe davvero il momento più giusto.

 

pool party

 

 

Se invece opti per un party in piscina di giorno, fai che non manchino i gazebo sotto i quali posizionare i tavoli con cibo e bevande e gli ombrelloni, utili per ripararsi dal sole. È importante che ci siano anche i lettini, per avere la possibilità di sdraiarsi e abbronzarsi un po’, tra un cocktail e l’altro.

 

arredo piscina bellèra

 

Come organizzare una festa in piscina: dal tema all’outfit

 

Per dar vita a feste in piscina, è importante essere fantasiosi ma allo stesso tempo adeguarsi al tipo di location che si ha a disposizione.

La festa a tema in piscina è tra le più richieste e permette di dar libero sfogo alla propria creatività. Tra i più gettonati c’è il piscina party hawaiano: colorato, solare, allegro. Per ricreare questo stile, ti suggeriamo di puntare su lampade neon a forma di palma o fenicottero, che riescano a illuminare intensamente anche grandi spazi.

 

Come organizzare una festa hawaiana perfetta? Fai che ogni oggetto risulti a tema: per esempio, dai importanza al colore e orna i tavoli e il bordo della piscina con barattoli in vetro e bottiglie colorate, mettendoci all’interno delle luci micro led; il bell’effetto che verrà fuori attirerà l’attenzione di tutti gli invitati. Inoltre, adopera anche le catene di lampadine per illuminare l’area del tavolo.

Arricchisci la piscina con galleggianti a forma di fenicottero, di frutto, di animaletto: tutto ciò che ti appare simpatico e fa un po’ sorridere. Un altro immancabile elemento è il festone hawaiano, dalle tante sfumature colorate.

 

gonfiabili piscina

 

Se intendi adeguarti allo stile, scegli un’outfit prettamente hawaiano: alle donne non devono mancare le gonne super colorate, agli uomini le camicie floreali; è questo un abbigliamento festa in piscina azzeccatissimo.

Di party in piscina a tema ce ne sono moltissimi: quelli ispirati ai cartoon, alle star del cinema, a particolari periodi storici. È bene scegliere secondo i propri gusti.

Addobbi che sono adatti per diverse feste in piscina sono le candele finte al led, capaci di ricreare un ambiente sognante, ma anche le sfere galleggianti con luci solari e le candeline sommergibili per illuminare la piscina. Sono tutte decorazioni che ricreano un piscina party dall’atmosfera soft e accogliente.

È inoltre importante posizionare intorno ad ogni tavolo un certo numero di sedie, in base alla presenza degli invitati, e i tavoli su cui collocare bevande e cibo.

 

Festa di compleanno in piscina: tante idee su decorazioni e giochi

 

festa in piscina compleanno

 

I nati nel periodo estivo hanno un vantaggio: possono organizzare una bellissima festa compleanno in piscina e pensare anche ai giochi più bizzarri.

Ecco come organizzare il tutto: è bene suddividere l’ambiente in varie zone. Un’area dedicata ai giochi e un’altra in cui posizionare i gazebi con le bevande, i buffet, la torta e dove dar inizio alla consegna dei regali.

Per ciò che riguarda i giochi, che si tratti di festeggiati adulti o che si tratti di bambini, a bordo piscina si possono posizionare degli scivoli gonfiabili. Per i più piccoli si possono organizzare delle gare di nuoto, di tuffi o tornei di pallanuoto o pallavolo acquatici. Per queste attività bisogna organizzarsi anticipatamente, procurandosi il materiale necessario (ed esempio: porte, reti, palloni).

Un gioco classico che può piacere ai più grandi è la pallavolo ma ci si può dare anche ai gavettoni, capaci di strappare sorrisi e risate.

Ci teniamo a puntualizzare che per qualsiasi tipo di party in piscina fondamentale è consultare il meteo, prima di procedere con la realizzazione, soprattutto se la piscina in questione è all’aperto. Sarebbe infatti un peccato che il cattivo tempo rovini l’intera festa.

 

Come vestirsi per una festa in piscina: ecco qualche dritta per donna e uomo

 

Precedentemente ti abbiamo dato dei brevi suggerimenti sugli outfit da adoperare in base al tema delle feste in piscina. Adesso ti diamo qualche dritta un po’ più dettagliata.

Parliamo prima alle donne: qualsiasi sia il tema del party in piscina, sconsigliamo di indossare il due pezzi, che in alcuni casi può risultare volgare, ed invitiamo invece ad indossarne un costume intero, che va ormai molto di moda.

È bene scegliere una fantasia che si abbini al meglio al tema del piscina party.

Sopra il costume non è necessario indossare nulla, al massimo uno smanicato di jeans. Una gonna lunga, meglio ancora con doppio strato, è quel che consigliamo.

Né tacchi, nè sneaker, né scarpe di tela. Meglio una jelly shoes, colorata, comoda e molto adatta alla situazione.

Agli uomini invece diciamo di non dire mai no ad una camicia, anche in questa occasione. Scegliere la fantasia in base al tema della festa a tema in piscina. Indossare il costume a pantaloncino, mentre non consigliamo quello a mutanda. Per finire, una bella e comoda infradito.

Di idee per feste in piscina te ne abbiamo date di diverse, in base al tema, agli invitati, alla fase della giornata. Adesso tocca a te dimostrare le tue doti organizzative ed il tuo gusto. Ricordati di organizzare un piscina party divertendoti sempre, facendo in modo che i tuoi invitati possano divertirsi, qualsiasi sia la loro età. Forza, inizia e buon divertimento!

Articoli Correlati